bollino ceralaccato

ComplexLab

Attira nuovo business tramite Google

Risultati 

53 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento





















Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Articolo LEADERSHIP BY MAGIC. LA VERA ESSENZA DELLA LEADERSHIP. Illuminazioni da Otto Scharmer, James Hillman, Machiavelli, Alessandro Manzoni, Giovanni Allevi
Chi è il leader? “E’ colui che sa motivare, sa fare squadra, che possiede capacità di ascolto, che sa guidare tutti verso una visione, ecc.”. Risposte come queste sono usuali quando si pensa alla leadership. Fiumi di corsi e di interventi puntano a sviluppare queste qualità nei leader … ma con quale efficacia? E’ a questo livello che troviamo l’essenza della leadership? Rispondere a questa domanda diventa centrale, soprattutto se riconosciamo nel Leader la figura chiave per far emergere le Possibilità dal futuro, l’attore principale nella Dimensione delle Possibilità (e non tanto, quindi, nella Dimensione della Prevedibilità, la quale attiene invece più ai manager). In questo articolo ci ripromettiamo di indagare la natura profonda della leadership. Nel viaggio ci accompagneranno anche personaggi ‘inaspettati’, come Giovanni Allevi e Alessandro Manzoni. Buona lettura.
Si trova in Members / Rino Panetti / Articoli
Articolo chemical/x-molconn-Z Epidemie di idee e contagi di comportamenti: l’accelerazione memetica portata dalla estrema complessità del Web.
Una connessione sempre più globale, veloce, efficiente e auto-sostenuta tra le menti di gran parte degli umani presenti sulla superficie della Terra ci pone nella posizione di cellule interconnesse di una rete (di un sistema) per certi versi analoga a quella di un cervello vasto quanto tutto il globo: è questa una premessa necessaria, seppure non sufficiente, per l’emersione di una “mente” di un livello di complessità superiore a quella umana, in cui gli uomini avranno un ruolo analogo a quello dei neuroni?
Si trova in Members / veletti / Articoli
Articolo application/x-troff-me PERCHÉ FACILITY MANAGEMENT E FINANZA IMMOBILIARE INSIEME?
Finanza Immobiliare... un ossimoro?! No, un'opportunità, grazie al Facility Management !
Si trova in Aree tematiche / Facility management e finanza immobiliare
Articolo object code La complessità evolutiva del Facility e del Property Management: verso il Capital Asset Management allargato e una nuova industria immobiliare
Il Facility Management e il Property Management rappresentano un’opportunità per un sano e duraturo sviluppo di una moderna Finanza Immobiliare.
Si trova in Aree tematiche / Facility management e finanza immobiliare
Articolo Scenari complessi Immobiliari
Dalla collaborazine tra OSMI - Borsa Immobiliare della CCIAA di Milano, ComplexLab e Antonucci Financial Broker sono nate le "Agorà di Scenari Complessi Immobiliari" : occasioni riservate di brainstroming complesso tra esperti dei settori Finanziari e Immobiliari per creare una nuova cultura di Finanza Immobiliare e per concepire nuovi possibili Strumenti Finanziari per l'Immobiliare, insieme a possibili futuri scenari di mercato.
Si trova in Aree tematiche / Facility management e finanza immobiliare
Articolo Facility Management e Complessità: la necessità di una corretta impostazione
Nella Finanza Immobiliare cresce il valore del Facility Management: servizi per migliorare la cura degli spazi dell’immobile e la gestione delle attività in essi svolte.
Si trova in Aree tematiche / Facility management e finanza immobiliare
Articolo La complessità del Mercato Immobiliare Italiano: le potenzialità e le tendenze
Un serio approfondimento sulle complesse dinamiche evolutive del mercato immobiliare italiano dell'ultimo decennio, necessario per svilupparne i plausibili scenari complessi futuri...
Si trova in Aree tematiche / Facility management e finanza immobiliare
Articolo application/x-troff-me Apocalissi Immobiliare- Parte 3: il Facility Management e Finanza Immobiliare – insieme!
I “mondi” finanziari e immobiliari (culturalmente incompatibili e inconciliabili) trovano finalmente una proficua “cerniera” nel Facility Management e nel Property Management, capaci di conciliare il concrete (cemento, in inglese) con il virtuale, i beni immobili con quelli mobili, la funzionalità con la redditività, i risultati a breve periodo con quelli a lungo periodo. Come…? Con una “apo-calissi” (dis-velamento, in greco) di una nuova cultura manageriale applicata a una nuova Finanza Immobiliare.
Si trova in Aree tematiche / Facility management e finanza immobiliare
Articolo Apocalissi Immobiliare- Parte 2: l’incombente follia disastrosa della (vecchia…) Finanza Immobiliare
I “mondi” finanziari e immobiliari (culturalmente incompatibili e inconciliabili) trovano finalmente una proficua “cerniera” nel Facility Management e nel Property Management, capaci di conciliare il concrete (cemento, in inglese) con il virtuale, i beni immobili con quelli mobili, la funzionalità con la redditività, i risultati a breve periodo con quelli a lungo periodo. Come…? Con una “apo-calissi” (dis-velamento, in greco) di una nuova cultura manageriale applicata a una nuova Finanza Immobiliare.
Si trova in Aree tematiche / Facility management e finanza immobiliare
Articolo ECMAScript program Apocalissi Immobiliare- Parte 1: dal Costruire al Gestire attraverso i Brick Shares!
I “mondi” finanziari e immobiliari (culturalmente incompatibili e inconciliabili) trovano finalmente una proficua “cerniera” nel Facility Management e nel Property Management, capaci di conciliare il concrete (cemento, in inglese) con il virtuale, i beni immobili con quelli mobili, la funzionalità con la redditività, i risultati a breve con quelli a lungo periodo. Come…? Con una apo-calissi (dis-velamento, in greco) di una nuova cultura manageriale applicata a una nuova Finanza Immobiliare.
Si trova in Aree tematiche / Facility management e finanza immobiliare
×