bollino ceralaccato

ComplexLab

Attira nuovo business tramite Google

Risultati 

25 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento





















Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Articolo Octet Stream Work-Space Management snodo per la complessità organizzativa
L’incontro delle nuove tecnologie per l’informazione con le nuove istanze organizzative, poste dall’evoluzione dei modelli del Business che enfatizzano l’interconnessione, l’ubiquità, il nomadismo e la gestione della conoscenza, hanno dato particolare rilievo allo spazio di lavoro. L’Enterprise Work Space Management emerge dalle problematiche CREM (Corporate Real Estate Management) come snodo per la soluzione della complessità dei processi di Utilization & Space Management, Facility Management, Demand & Service Management, Supply & ESP Management. Esso diviene veicolo strategico per la riduzione dei costi (anche del 20% per lavoratore), ricerca di efficacia e innovazione. Esso è indirizzo per il ripensamento delle soluzioni architettoniche dei Corporate Head Quarter e degli Spazi Ufficio.
Si trova in Members / cgranett
Articolo object code Felicità… un treno mai in orario
Ogni coscienza sa di cosa parlo
Si trova in Members / Michela Monti / Articoli
Articolo Octet Stream Cerchi nell’acqua
Sei, forse sette, magari otto
Si trova in Members / Michela Monti / Articoli
Articolo Octet Stream Etica Della Conoscenza
Le Aree Tematiche di Complexlab inquadrate in una nuova Etica della Conoscenza come strumento di sviluppo del Manager del Futuro, consapevoli delle moderne discipline scientifiche necessarie ad affrontare la modernità: la Teoria della Complessità, la Teoria dei Giochi, la Teoria delle Reti e le Scienze Cognitive.
Si trova in Members / Nicola Antonucci / Articoli
Articolo D source code ComplexLife: Don Chisciotte e le sue utopie: un vaccino contro l’entropia cognitiva ed emotiva, e verso Etopìa - un’utopia vicina.”
E’ in corso una omologazione cognitiva ed emotiva degli Esseri Umani, in forza del bombardamento globalizzato di immagini massmediatiche uniformi. Con l’aiuto della Teoria della Complessità, della Teoria dei Giochi e delle Scienze Cognitive, possiamo comprendere perché questa ‘entropia umana’, che è sia cognitiva sia emotiva, può essere arginata solo con i ‘vaccini’ forniti dalle visioni, dai sogni, dalle utopie e… dalle follie di Don Chisciotte.
Si trova in Members / Nicola Antonucci / Articoli
Articolo Octet Stream Finanza Scientifica sull’Orlo del Caos: Concetti e Strumenti per non farsi fregare… - II Puntata.
In questa seconda puntata smantelleremo l’ idolo della prevedibilità, capendo perché l’11 settembre non è stata una sorpresa per le Borse, mentre lo è stata… lo ‘Scandalo Levinsky’! Sempre con l'aiuto della Teoria della Complessità e con l'illuminante 'Mappa di Feigenbaum'...
Si trova in Members / Nicola Antonucci / Articoli
Articolo L’innovativo approccio “Multifrattale” ( o “Inter-day”) al trading e agli investimenti.
La finanza è una scienza, e comprenderne gli andamenti è possibile con la Teoria della Complessità. Ma per poi decidere e attuare le nostre stesse decisioni, dobbiamo essere consapevoli degli insegnamenti della Teoria dei Giochi e delle Scienze Cognitive. Soprattutto, dobbiamo saper ‘spegnere’ il nostri cervello e farci supportare da opportuni SW (“Intelligenza Artificiale”…?) che abbiano ‘appreso’ i concetti sviluppati da tali Scienze. Una proposta di Progetto Collettivo per sfruttare la complessità e il caos, proficuamente e serenamente, anziché subirli.
Si trova in Members / Nicola Antonucci / Articoli
Articolo object code L’innovativo approccio “Multifrattale” ( o “Inter-day”) al trading e agli investimenti. I Puntata: Dove sbagliamo e… perdiamo.
La finanza è una scienza, e la comprensione delle leggi di una tale sistema complesso non può prescindere dalla conoscenza di noi stessi, con un percorso che ha una meta ben precisa: il nostro benessere e la nostra serenità operativa. Minori ansie e migliori sonni per perdere meno e guadagnare di più. Una proposta di Progetto Collettivo per sfruttare la complessità e il caos, proficuamente e serenamente, anziché subirli.
Si trova in Members / Nicola Antonucci / Articoli
Articolo Octet Stream Vivere la Complessità e il Caos … con sorpresa!
Una recensione di “ Complessità e Modelli ” di C.S.Bertuglia e F.Vaio – Bollati Boringhieri
Si trova in Members / Nicola Antonucci / Recensioni
Articolo Octet Stream IL MODELLO MANAGEMENT BY MAGIC: Intersezioni tra illusionismo e complessità per sviluppare Creatività, Innovazione, Leadership e Management
Lo sappiamo benissimo: la soglia del caos è la “dimensione” delle possibilità, delle opportunità; è l’unica ‘zona’ in cui fioriscono e si alimentano “vita”, “evoluzione”. Indubbiamente è anche una zona ad alto rischio, ma è l’unica vitale.
Si trova in Members / Rino Panetti / Articoli
×