bollino ceralaccato

Mr Monti , Ms Merkel… well done – on track!

Il vero Talento della Complessità è saper immaginare scenari possibili prima e meglio di altri!

[per una CONSULENZA ONLINE da parte dell'autore: LINK ]


Credo che cambierò nome al mio Blog in “Finanza Anti-ipocrisia”…

Del resto è proprio ciò la vera natura e scopo dello spirito e della Finanza Scientifica: svelare i meccanismi reali spesso mascherati da spiegazioni fuorvianti.

Ma qualcuno crede veramente che il prof Monti, docente e collaboratore da oltre 30 anni delle massime istituzioni finanziarie mondiali, non capisca che aumentare l’IVA, creare masse ancora indefinite di “esodati”, incrementare l’incertezza del lavoro togliendogli anche lo status di “diritto”, applicare una IMU che sta già provocando seri problemi a piccoli-medi proprietari immobiliari creerà recessione e deflazione anziché la tanta auspicata ripresa con contestuale inflazione…?! Certo che lo sa – lo sa molto bene! Allora, la smettano dotti giornalisti ed economisti di ricordarglielo e, persino, di spiegarglielo!

Ma qualcuno crede veramente che frau Merkel, prima donna premier di una super-potenza creditizia mondiale quale la Germania da oltre 40 anni, non capisca che “abbandonare” la Grecia al suo (eticamente corretto) destino, rifiutare di “solidarizzare” -con gli EuroBond- i debiti di Paesi che “se so’ magnati e bevuto tutto” deridendo la serietà dei tedeschi, creerà una recessione e deflazione europea che investirà la stessa Germania…?! Certo che lo sa – lo sa molto bene! Allora, la smettano dotti giornalisti ed economisti di ricordargliela e, persino, di spiegargliela!

Dis-velando il velo di ipocrisia….

L’Italia è già fallita – come del resto la Grecia, la Spagna, l’Irlanda, il Portogallo…- e le lobby Anti-Robin Hood stanno attuando il loro piano avviato dal 2001: l’acquisto di intere nazioni a metà prezzo. Ogni Paese in modo diverso, e l’Italia con un Commissario Fallimentare poiché non c’è stata ribellione politica, sociale o ideologica a ciò come invece in altri Paesi.

La Germania è già in grave pericolo, col suo sistema bancario tra le più intossicate al mondo di CDO e CDS, e le lobby Anti-Robin Hood stanno attuando il loro piano avviato dal 2001: usare anche l’enorme potere creditizio della Germania (del resto già investito in Debito Pubblico di molti Paesi…!) per comprare altri Paesi europei e… a gestirli – da buon socio! Chi potrebbe / dovrebbe gestire una accozzaglia di Paesi con lingue, culture, formaggi diversi…? Un americano, un cinese, un ebreo, indiano…? Solo un Europeo può gestire altri Europei, quindi, escludendo la Francia….

E poi, la Germania perché dovrebbe risollevare la dignità di Paesi che l’hanno persa in 40 anni con personaggi politici e comportamenti immaturi (qualcuno persino con battute squallide proprio su frau Merkel…) e con presuntuosa superiorità verso quella Germania sempre presentata come “popolo di SS, artefici dell’olocausto, figli di Hitler, rigidi, senza fantasia, noiosi….” ignorando di fatto quanto abbia espresso e esprime tuttora in tutti i campi nobili delle arti, scienze, filosofia, letteratura….?

Morale: tutti giù perterra - è arrivata la resa dei conti!

E se la Germania verrà anch’essa trascinata nella crisi Europea, poco male: ogni guerra ha i suoi costi “domestici” (morti, bombardamenti, blocco delle attività anche in casa dei vincitori…). Questa volta la guerra c’è , ma non è più militare (o forse non ce ne sarà bisogno), e i costi per la Germania saranno il taglio di molti suoi Crediti verso Paesi Europei, una caduta produttiva e un po’ di disoccupazione… nulla rispetto a ciò che imporranno ai Paesi perdenti. Del resto, “ieri” alla Germania, oggi agli altri Europei, vale sempre il “brenniano” Vae victis! (Guai ai vinti!).

La III Guerra Mondiale è scoppiata – “soltanto” finanziaria, economica, sociale…. speriamo!

Ai pessimisti abbandonarsi allo sconforto o al suo opposto: l’incredulità dello struzzo… tanto incoraggiata da certi politici-omuncoli.

Agli Ottimisti – quelli veri – preparare le proprie monete a tale scenario e sfruttarlo!

Morale: non c’è Crisi o Caos senza Opportunità, poiché….

Il Caos favorisce (solo…) le menti preparate!

Ad maiora (solo agli Ottimisti!)!

Nicola Antonucci
nicola.antonucci@libero.it


2.7.2012

P.S.: Per avere un supporto nell’avvicinarti alla complessità e caos dei mercati finanziari, ti consiglio:

il mio BLOG Financial Coaching

Libro Dalle balle per approfondimenti, il mio libro di Financial Coaching (basato sulla Finanza Scientifica) "Dalle balle alle bolle: la Finanza sull'orlo del Caos – Come cavalcare l’imprevedibilità dei mercati finanziari.” (con “Elementi di Analisi Fisica”) edito da Hudsucker (per informazioni e acquisti online: www.hudsucker.it/dalle-balle-alle-bolle )

Nicola Antonucci

Nicola Antonucci

  • Azienda: ComplexLab
  • Posizione: Founder
  • Città: Milano
  • Cell: +393488558073
  • Email:nicola.antonucci@complexlab.it
  • Competenze:
    • Digital Business & Marketing & Financial Development
    • Finanza - Deflazione / Deflation, RoboTrading
    • Facility Management
    • Complessità / Complexity
    • BioPhysical Spirituality Flow-er

nicola antonucci ritargliato2Il BLOG di Nicola Antonucci per aiutare Risparmiatori, Investitori e Traders a scegliere consapevolmente e... a non farsi fregare.

CONSULENZA ONLINE (ANCHE GRATUITA)

Pulsante Web Studio

Sei interessato?
Segui questo blog

Ogni volta che verrà inserito un nuovo articolo riceverai una notifica direttamente nella tua casella email.

×