bollino ceralaccato

La Finanza ridotta alla moneta, un idolo da abbattere!

La Finanza Scientifica ci ammonisce a non affrontare la finanza e l'economia senza prima comprendere ben noi stessi scientificamente.

La Finanza Scientifica ci ammonisce a non affrontare la finanza e l'economia senza prima comprendere ben noi stessi scientificamente.
Allora, dobbiamo oggigiorno coinvolgere le Scienze Cognitive e la Teoria dei Giochi che ci permettono di comprendere il ruolo fondamentale della nostra incorporata Algebra di Valori: una 'calcolatrice' interna costituita di ormoni e neuro-trasmettitori.
Una Algebra che computa valori molto disomogenei, al contrario di ciò che ci insregnano a scuola ("non si sommano mai mele con pere!"). Nella vita reale, invece si sommano sempre mele con pere con cioccolata e altre cose piacevoli (o meno...)!
Valori che non sono mai solo monetari, ma soprattutto psicologici (orgoglio, immagine, supremazia...), tempo, stress e altro ancora.
Persino quando si competiamo per una banale banconota (vedi il celebre gioco dell' "Asta della Banconota" da me riproposto nel video a questo LINK: clicca qui) non competiamo mai soltanto per una banconota!
La nostra Algebra di Valori è però spesso ignota, inconsapevole, limitata e distorta... brutta cosa!
La conseguenza è l'Effetto Macbeth che, a fronte dell'incapacità di rinuciare a perdite iniziali di uno dei valori investiti per un obiettivo, ci induce a rilanciare su altri valori anche oltre ogni ragionevole convenienza.
Ne sono stati esempi eclatanti:
* il Progetto Concorde: per non rinunciare agli investimenti iniziali che già mostravano l'impossibile redditività futura, si 'rilancio' sui valori di orgolgio nazionalistico. Risultato: fallimento!)
* la guerra del Vietnam: per non rinunciare a 2.000 morti in una guerriglia non adatta all'esercito USA, ne hanno mandati a morire altri 20.000!
* i ribassi azionari nei quali l'investitore tende a incappare nella "Sindrome della Rana Bollita", ossia, per non rinuciare a piccole perdite monetarie iniziali, continua a 'rilanciare' in orgolgio (difronte ad amici e colelghi) e in presunzione previsionale fino a peredere un mare di soldi!
Una delle cause princpali dell'Effetto Macbeth è proprio la limitatezza della propria ALgebra di Valori, ossia quando le somme avvengono sempre e solo con pochi valori o addirittura con uno solo: quello monetario!
Ne consegue l'impossibilità di valutare correttamente benefici e rischi, opportunità e oneri - con conseguente instabilità ed errori decisionali!
L'attuale Crisi Globale al cubo (globale per estensione geografica, sociale ed economica) nasce proprio da decenni di smantellamento di valori religiosi, ideologici, etici e infine imprenditoriali.
L'unico valore rimasto è quello monetario (il "prezzo") che tutto valuta, determina e fonda: dal PIL delle nazioni, ai bilanci e persino alla nascita dell'Europa Unita!
Tant'è, l'Europa è stata fondata con la moneta (l'Euro) e fatica molto a trovare altri valori fondanti (il cristianesimo, le scienze, la tolleranza... - ancora nessun accordo!)
Morale: per risanare la finanza, l'economia e la politica, dobbiamo ricostruire una Algebra di Valori più articolata e meno semplicistica, con ulteriori valori oltre quell oessenziale monetario.
Quali valori?
Beh - ora tocca a tutti riscotruire tali valori, magari prendendo spunti dalla Finanza Etica, Islamica o Ebraica (come dai filmati visionabili al seguente LINK: clicca qui)

Buon lavoro per un Sereno Futuro!
Nicola Antonucci

error while rendering plone.comments
Nicola Antonucci

Nicola Antonucci

  • Azienda: ComplexLab
  • Posizione: Founder
  • Città: Milano
  • Cell: +393488558073
  • Email:nicola.antonucci@complexlab.it
  • Competenze:
    • Digital Business & Marketing & Financial Development
    • Finanza - Deflazione / Deflation, RoboTrading
    • Facility Management
    • Complessità / Complexity
    • Motivatore aziendale & BioPhysical Spirituality Flow-er

nicola antonucci ritargliato2Il BLOG di Nicola Antonucci per aiutare Risparmiatori, Investitori e Traders a scegliere consapevolmente e... a non farsi fregare.

CONSULENZA ONLINE (ANCHE GRATUITA)

Pulsante Web Studio

Sei interessato?
Segui questo blog

Ogni volta che verrà inserito un nuovo articolo riceverai una notifica direttamente nella tua casella email.

×