bollino ceralaccato

DNA del Trader Scientifico, terza puntata

Quali sono i principi scientifici e le metodologie dell’Analisi Fisica Azionaria per comprendere perché… solo un SW può salvarci?

[per una CONSULENZA ONLINE da parte dell'autore (alcuni slot sono GRATUITI), richiedila a questo LINK]

L’Orgoglio, ne ha rovinati più lui del petrolio!

Le Scienze Cognitive e la Memetica ci aiutano a impostare strategie operative sostenibili, tenendo conto dei principali nemici dei traders: imemi (‘virus mentali’), i mass-media, la Contrary Opinion e soprattutto… l’amico-che-sa!  Orgoglio&Vanità potenziano questi nemici perché ci convincono di essere più liberi, autonomi e decisionisti di quanto in realtà siamo, anziché aiutarci ad accettare i limiti del nostro millantato libero arbitrio. La fissazione su tale ideale, in realtà un pernicioso ‘idolo’, è la vera causa di errori e sofferenze.
Antidoto ideale: l’umiltà.

Dilemmi e catatonie – le schizofrenie del trader

Abbiamo quindi compreso che gli attrattori ci indicano le situazioni nevralgiche di un titolo finanziario, in corrispondenza delle quali il titolo opta per uno degli scenari previsti dalle biforcazioni; queste si presentano sempre più fitte e ravvicinate quanto più il fenomeno evolve da complesso a caotico. I memi e altre forme di condizionamento culturale e psicologico ci impediscono spesso di decidere correttamente in base a quanto abbiamo appreso. La Teoriadei Giochi, occupandosi proprio di affrontare e risolvere i dilemmi, trova nelle biforcazioni, e relative scelte, la sfida più avanzata. La sfida più drammatica dei trader è di evitare di non decidere (catatonia), perché, anche inconsapevolmente, non si può non decidere – tutto è decisione.
Strumento ideale: i dadi, per le valutazioni probabilistiche delle decisioni ottimali (TdG).

Dio, Automa o… Matrix?

Decisioni da prendere in corrispondenza di possibili scenari, s-catenati dagli attrattori ma ostacolati dalla nostra presunzione di libero arbitrio, provocano oscillazioni tra ‘decisionismo senza esitazioni’ (‘fase Dio’, o ‘catatonia agitata’) ed ‘esitazioni senza decisioni’ (‘fase Automa’ o ‘catatonia stuporosa’). Proprio nella ‘fase Automa’ abbiamo bisogno di validi supporti informatici per superare le lacune cognitive, di autonomia e di libero arbitrio.
Una chance per l’avanzata della Vita Artificiale? Tranquilli, è già in atto e molto sviluppata…
Strumento ideale: il software – qualsiasi, purchè funzioni.

Il resto… è Caos.


Software consigliati

 

 

Per approfondimenti

B.Mandelbrot ‘Il disordine dei mercati’, edito da Einaudi, 2005.
Teoria della Complessità/Caos
Teoria dei Giochi
Scienze Cognitive

Trader Scientifico e Analisi Fisica Azionaria sono marchi registrati

Nicola Antonucci   
nicola.antonucci@libero.it

error while rendering plone.comments
Nicola Antonucci

Nicola Antonucci

  • Azienda: ComplexLab
  • Posizione: Founder
  • Città: Milano
  • Cell: +393488558073
  • Email:nicola.antonucci@complexlab.it
  • Competenze:
    • Digital Business & Marketing & Financial Development
    • Finanza - Deflazione / Deflation, RoboTrading
    • Facility Management
    • Complessità / Complexity
    • Motivatore aziendale & BioPhysical Spirituality Flow-er

nicola antonucci ritargliato2Il BLOG di Nicola Antonucci per aiutare Risparmiatori, Investitori e Traders a scegliere consapevolmente e... a non farsi fregare.

CONSULENZA ONLINE (ANCHE GRATUITA)

Pulsante Web Studio

Sei interessato?
Segui questo blog

Ogni volta che verrà inserito un nuovo articolo riceverai una notifica direttamente nella tua casella email.

×