bollino ceralaccato

Escherichia Coli: trasmissione del batterio coliforme fecale e metodi di prevenzione

Ecco come si trasmette il batterio coliforme fecale Escherichia Coli. Chi è più a rischio e come prevenire il contagio

Indice

Come avviene la trasmissione del batterio Escherichia Coli

Infezioni da Escherichia Coli: fattori di rischio

Escherichia Coli: come prevenire il contagio da batteri coliformi fecali pericolosi

Escherichia Coli, controlli di qualità: una responsabilità nei confronti dei consumatori

 

 

Come avviene la trasmissione del batterio Escherichia Coli

L’Escherichia Coli ( E. Coli ) è un tipo di batterio presente nel tratto digestivo. È per lo più innocuo, ma alcuni ceppi di questo batterio possono causare infezioni e malattie.

I batteri infettivi dell’Escherichia Coli si possono trasmettere tra esseri umani e animali e tra loro stessi. I modi più comuni in cui il patogeno si diffonde sono:

  • mangiare carne cruda o cruda
  • mangiare frutta e verdura contaminata e cruda
  • bere latte non pastorizzato
  • nuotare o bere acqua contaminata
  • entrare in contatto con una persona che ha scarsa igiene e non si lava le mani regolarmente
  • contatto con animali infetti

 

 Infezioni da Escherichia Coli: fattori di rischio

L’infezione da Escherichia Coli può colpire chiunque sia esposto ai batteri coliformi fecali infetti. Ma alcune persone hanno maggiori probabilità di sviluppare problemi rispetto ad altre. I fattori di rischio includono:

  • Età. I bambini piccoli e gli adulti più anziani hanno un rischio più elevato di contrarre malattie causate da Escherichia Coli e complicanze più gravi dell'infezione.
  • Sistema immunitario indebolito. Le persone che hanno indebolito il sistema immunitario - da AIDS o farmaci per curare il cancro o prevenire il rigetto dei trapianti di organi - hanno maggiori probabilità di ammalarsi.
  • Mangiare determinati tipi di cibo. Gli alimenti più rischiosi comprendono hamburger poco cotti; latte crudo, succo di mela o sidro e formaggi a pasta molle fatti con latte crudo.

 

Escherichia Coli: come prevenire il contagio da batteri coliformi fecali pericolosi

Nessun vaccino o farmaco può proteggere dall’infezione da Escherichia Coli. Per ridurre la possibilità di essere esposti al batterio bisogna evitare cibi rischiosi e ingerire acqua proveniente da fonti non a norma. Inoltre, sarebbe bene evitare di incorrere nella contaminazione incrociata tenendo presente queste poche regole:

  • Lavare gli utensili. Usare acqua calda e sapone su coltelli, ripiani e taglieri prima e dopo che entrano in contatto con prodotti freschi o carne cruda.
  • Tenere separati i cibi crudi. Ciò include l'uso di taglieri separati per carne e alimenti crudi, come frutta e verdura. Non mettere mai gli hamburger cotti sullo stesso piatto usato per le polpette crude.
  • Lavarsi le mani. Lavarsi le mani dopo aver preparato o mangiato cibo, usato il bagno o cambiato i pannolini. Assicurarsi che anche i bambini si lavino le mani prima di mangiare, dopo aver usato il bagno e dopo il contatto con gli animali.

 

Escherichia Coli, controlli di qualità: una responsabilità nei confronti dei consumatori

Il controllo della qualità di un processo produttivo ha lo scopo di assicurare che le materie prime, i processi e i prodotti finiti raggiungano e rispettino determinati standard definiti per garantire la sicurezza e il benessere dei cittadini.

Si capisce bene perché nel settore alimentare il controllo della qualità ha un ruolo indiscutibilmente prioritario. Bisogna assicurare a tutti i consumatori che gli alimenti da loro ingeriti non siano portatori di microrganismi patogeni.

L’Istituto Erboristico L’Angelica applica controlli di qualità molto severi durante tutta le fasi del processo produttivo sia dopo la spedizione, preparati ad agire con prontezza qualora si verificassero delle anomalie sino anche al ritiro del prodotto. In oltre 30  anni di produzione  L’Angelica è ricorsa proattivamente a tali richiami solo una volta.

 Istituto Erboristico L'Angelica

Istituto Erboristico L'Angelica

Dello stesso autore
Batteri fecali, infezione da Escherichia Coli: cause, sintomi e cura

Tutto quello che c’è da sapere sull’infezione da Escherichia Coli, uno dei più noti batteri coliformi fecali

Come sgonfiare la pancia velocemente con la Tisana Ventre Piatto L’Angelica

La Tisana Ventre Piatto L’Angelica, associata a alcune regole alimentari e a uno stile di vita sano, è un rimedio naturale che aiuta a eliminare la pancia gonfia

Tisane a freddo, ecco come combattere il caldo e stare in forma

Per difendersi dal caldo bisogna seguire una costante idratazione, le tisane a freddo sono un’ottima soluzione per bere con gusto e mantenere sano l’organismo

Tisane L’Angelica, un valido aiuto per depurare il corpo in modo naturale

La disintossicazione è il processo di eliminazione delle tossine dal nostro corpo. Per raggiungere risultati ottimali ci vengono in aiuto le tisane L’Angelica

Come avere un ventre piatto "cold": ritrova il tuo benessere e di' addio al gonfiore

In estate aumenta il disagio legato ai disordini intestinali che provocano gonfiore e dolore addominale. L’Istituto Erboristico L’Angelica offre la soluzione naturale più efficace grazie alla ...

×