21 Marzo 2013 di Oliviero Tronconi

Scenari Complessi Finanziari @ Finanza Scientifica

Competizione complessa internazionale: quali prospettive?

La complessità degli scenari economico e finanziari richiede, per una sua profonda comprensione, una visione olistica degli stessi fenomeni che includa aspetti esistenziali (invecchiamento della popolazione, scolarizzazione, ecc...). Ecco una vasta "radiografia" dell'umanità per meglio immaginarne i possibili scenari complessi futuri

07 Febbraio 2013 di Nicola Bernini

Scenari Complessi Finanziari @ Finanza Scientifica

Scenari Complessi Finanziari: la strategia tedesca

Una notizia di grande interesse in questo inizio 2013 riguarda il dato relativo al PMI Tedesco, peggiore delle aspettative del consensus. Non a caso la stessa Angela Merkel si è occupata di comunicare ai Tedeschi, nel suo discorso di fine anno, il peggioramento della situazione economica Europea.

19 Gennaio 2013 di Nicola Antonucci

Spiritualità Scientifica

Perché "Spiritualità Scientifica" ?

[vers. 18 gennaio 2013] E' giunto il momento opportuno (kairòs) di dire Basta! alle (supposte) inconciliabili contrapposizioni "Credenti - Non Credenti", "Laici - Religiosi", "Spirituali - Scientifici" per dare spazio e tempo alla trasversale Comunità Umana di coloro che... SI PONGONO DOMANDE (ben più importante delle diverse possibili risposte!), per trovare una NECESSARIA UNITA' !

19 Gennaio 2013 di Redazione Complexlab

Spiritualità Scientifica

Why "Scientific Spirituality" ?

[version January 19th 2013] The right moment (kairòs) has come to say “Stop!” to the supposedly irreconcilable contrasts “Believers – Non Believers”, “Lay People – Religious People”, “Spiritual – Scientific” to leave room for and give time to the transversal Human Community of those who...ASK QUESTIONS (much more valuable than the different possible answers!) for finding NECESSARY UNIT!

18 Gennaio 2013 di Nicola Antonucci

Spiritualità Scientifica

Felicità sostenibile : una semplice formula della felicità dalla complessità consapevole.

Per cosa studiare i fenomeni complessi? Cosa "nasconde in evidenza" la complessità? La risposta è la stessa per tutte le Scienze, ma la complessità ci ha dato "nuovi occhi" per individuarla: la felicità sostenibile! Felicità sostenibile dalla conciliazione di inconciliabili dualità esistenziali - in realtà unite da trame complesse di un'unica "struttura che connette". Felicità sostenibile dalla comprensione della sua semplice essenza, e dalla sua ripetibilità e misurabilità, ossia dalla sua scientificità attraverso una Formula della Felicità. Una semplice e scientifica formula della felicità che equilibra la profonda essenza e le superficiali tossine della vera felicità: il Sogno e i Beni (im)materiali.

24 Dicembre 2012 di Nicola Antonucci

Scientific Spirituality

Dream Wellness & Therapy – 5: Love, Culture, Richness… I choose Sustainable Happiness !

[ version December 16th 2012] Happiness “suffers” -a lot!- but… from what? A poverty of Dreaming Spirit opposed to an abundance of Goods and Wellness for Human Beings belonging to “Opulent Societies” that abdicate the privilege of Dreaming… their own Dreams! How to improve the Happiness Formula in various aspects of our Activities, Relationships, Life – especially of the New Generations?

23 Dicembre 2012 di Nicola Antonucci

Scientific Spirituality

Dream Wellness & Therapy – 4: Political Right, Political Left or... a new Political Dream?

[December 23rd 2012 version] Left and Right parties, in Italy, today “are suffering”, and so does Politics - but... from what? A poverty of Dreaming Spirit, of “Spirit of the Time” (Zeitgeist) opposed to an abundance of Goods and Security for citizens that abdicate the privilege of Dreaming... their own Dreams! How to the solve “Easterlin Paradox” by improving the Social Happiness Formula of Citizens, of Workers, of the New Generations ?

12 Dicembre 2012 di Nicola Antonucci

Spiritualità Scientifica

Dream Wellness & Therapy – 5: Amore, Cultura, Ricchezza… io scelgo Felicità Sostenibile !

[Versione 8 Dicembre 2013, con tappa finale “E allora… cosa fare – in pratica?!”] La Felicità "soffre" -e molto!- ma... di cosa? Una povertà di Spirito Sognante contrapposta a una abbondanza di Beni per Esseri Umani della nostra moderna “Società Opulenta” che abdicano al privilegio di Sognare... Sogni propri! Come migliorare la Formula della Felicità negli svariati aspetti delle nostre Attività, Relazioni, Vita – soprattutto delle Nuove Generazioni?

29 Novembre 2012 di Nicola Antonucci

Trading Automatico @ Analisi Fisica

Trading Automatico o… chi te lo fa fare?!

Guadagnare col trading è possibile ma con quali costi esistenziali? E da solo, senza un Partner NonUmano, il costo esistenziale potrebbe diventare insostenibile...

23 Novembre 2012 di Nicola Antonucci

Spiritualità Scientifica

Dream Wellness & Therapy – 4: Destra, Sinistra oppure... un nuovo Sogno Politico?

[Versione 12 Ottobre 2013, con tappa finale “E allora… cosa fare – in pratica?!”] La Sinistra e la Destra, in Italia, oggigiorno "soffrono", e così pure la Politica - ma... di cosa? Una povertà di Spirito Sognante, di “Spirito del Tempo” (Zeitgeist) contrapposta a una abbondanza di Beni e Sicurezze per cittadini che abdicano al privilegio di Sognare... Sogni propri! Come risolvere il “Paradosso di Easterlin” migliorando la Formula della Felicità Sociale dei Cittadini, dei Lavoratori, delle Nuove Generazioni ?

18 Novembre 2012 di Nicola Antonucci

Trading Automatico @ Analisi Fisica

Trading Automatico oppure… quanto ti costa guadagnare col trading?!

Guadagnare col trading è possibile ma con quali costi esistenziali? E da solo, senza un Partner NonUmano, il costo esistenziale potrebbe diventare insostenibile...

11 Novembre 2012 di Carlo Barbati

ComplexManagement

Dove finiscono le buone intenzioni nella complessità di un'azienda?

Un aumento dell'ordinato del 10%, la produzione che schizza in alto del 20%, nuovi lavoratori da cercare in fretta. E dopo pochi mesi la produzione che crolla, ed i lavoratori diventano in eccesso. Sono crollati gli ordini ? No. E' impazzito qualcuno ? No. Si sono soltanto combinati in modo inatteso i comportamenti di due reparti, entrambi animati dalle migliori intenzioni possibili.... Ecco la storia di questo caso classico di "studio della complessità" raccontata da un "System Thinker"