bollino ceralaccato

Quantitative Easing - quando Draghi decise questo immorale "prolungato drogaggio"?

Tra i tanti fattori macro-economici, (geo)politici e di "pompieraggio".... ecco un'interessante correlazione tra tale decisione e il "fermento" in Rete del tema "Deflazione" - termine sconosciuto ai più!

Per una consulenza con l'autore: n

E' talvolta incredibile notare "strane coincidenze" tra importanti decisioni - con tanti aspetti noti e condivisi - rispetto ad aspetti molto meno noti, non condivisi ma.... molto interessanti, e persino inquietanti!

Ecco cosa ho scoperto svolgendo mie regolari ricerche di Coolhunting in Rete (attività di Marketing Digitale che analizza le tematiche che stanno affiorando in Rete per coglierne, quanto prima possibile,  possibili loro utili diffusioni e successi).

Iniziamo dall'annuncio della decisione della BCE, di attuare un robusto Quantitative Easing,  per voce di Mario Draghi, come da articolo  del 22 gennaio 2015 de Il Sole 24 Ore che segue:

 png ridotto 600 * 147

 

Ebbene, ora chiediamoci: a cosa serva il QE. La parola allo stesso competente giornale:

Quindi, il QE serve a ridurre i rischi di deflazione, favorendo invece l'inflazione...

Per capirne di più di questo termine (deflazione) ormai talmente desueto da essere ignoto, incompreso,  frainteso da moltissime Persone, consiglio la lettura / visione di un mio articolo ricco di brevi video:  Cos’è la deflazione: definizione e opportunità - con Video 

E qui viene il bello, dalle attività di Coolhunting in ambito Digital Marketing...

Lo strumento gratuito  Google Trends ti permette di vedere la quantità (normalizzata a un massimo del periodo pari di "100") di ricerche di qualsiasi temine (parole chiave / keyword) .  L'ho usato per DEFLAZIONE (ricerche in Italia/italiano, dal 2004 a fine 2018) e... guarda un po' che bella "coincidenza-non-casuale" ho riscontrato:

L'interessantissimo grafico mostra che, in Italia dal 2004 al settembre 2008 (crisi mondiale da fallimento Lehman Brothers!) pochissimi cercavano in rete informazioni e articoli sulla keyword "deflazione", con appunto un brevissimo picco in occasione della crisi citata.   Il dato molto più interessante arriva nel 2014 con - senza una specifica crisi o un particolare motivo - un netto aumento della media mensile delle ricerche di tale parola  e con un picco enorme (valore massimo del periodo considerato "normalizzato a 100") nell'agosto del 2014.  Infine (come da riquadro nel grafico  relativo al gennaio 2015), un iniziale innesco di possibile nuovo picco è stato subito ben smorzato per gli anni successivi (con qualche eccezione...) appunto dall'attuazione del QE nel gennaio del 2015!   

Strana coincidenza o....  - mia opinione personaleforse il diffondersi di REALI PAURE di una deflazione , che pertanto sempre più Persone ricercavo in Rete per capire cosa fosse realmente e cosa fare, ha indotto gli "stregoni" della BCE a varare questa "politica monetaria non convenzionale".... ?

Personalmente, ed eticamente, trovo corretto aver aiutato le economie  europee ormai "in coma" con una seria dose di "morfina" (alias iniezione di liquidità con il QE)  ma... reputo un "pessimo medico" colui/colei che continua a "morfinizzare" il malato per quasi 4 anni!

Che ne pensi...?

Apprezzerò molto (grazie!) tue opinioni, commenti, idee  a:

Meditate, gente, meditate.... :-)

Nicola Antonucci

8 dicembre 2018

nicola antonucci ritargliato2Il BLOG di Nicola Antonucci per aiutare Risparmiatori, Investitori e Traders a scegliere consapevolmente e... a non farsi fregare.

CONSULENZA ONLINE (ANCHE GRATUITA)

Pulsante Web Studio

Sei interessato?
Segui questo blog

Ogni volta che verrà inserito un nuovo articolo riceverai una notifica direttamente nella tua casella email.

×